Corruption in land-use issues: a crucial challenge for planning theory and practice

  This paper deals with the question of corruption in the field of land-use planning. To curb the insidious spread of graft and bribery, anti-corruption measures should be built into any planning system as part of its structure. Corruption in the planning field is largely tied to the opportunities that …

Vivere in affitto ai tempi del COVID19: la crisi nella crisi

  La situazione di crisi legata alla pandemia ha bruscamente enfatizzato l’importanza dell’oggetto-casa e messo in luce come la stratificazione sociale del paese si riverbera plasticamente non solo nelle caratteristiche fisiche dell’abitazione, ma anche nelle sue forme di possesso. In Italia l’affitto, infatti, è nella maggior parte dei casi prerogativa …

Messe e Fase 2, tra consenso elettorale e incoerenza

La discussione che si è animata circa il divieto di celebrare messe nella cosiddetta “Fase 2” è paradigmatica di alcune caratteristiche dell’azione del governo in questo frangente. Nello specifico, evidenzia in modo lampante come essa rischi sempre più di essere caratterizzata da una profonda incoerenza connessa a questioni di mero consenso elettorale

La “Fase 2” a scuole chiuse. Ossia: genitori, arrangiatevi (e pagate)

Sulla famiglia la politica italiana ha storicamente volentieri scaricato costi che non poteva – o più spesso, non voleva – sostenere. Non è dunque sorprendente che, anche in questi giorni in cui si discute animatamente della cosiddetta “Fase 2”, si assuma tacitamente che una parte rilevante dei costi di questa ripartenza saranno assorbiti ancora una volta dalle famiglie italiane.

Israele: dall’occupazione all’annessione della Cisgiordania, grazie a Trump

Due giorni fa Mike Pompeo, Segretario di Stato USA, ha dichiarato che gli Stati Uniti non considerano più le colonie israeliane in Cisgiordania illegittime, ossia contrarie al diritto internazionale. La stampa italiana ha dedicato ben poca attenzione a questa dichiarazione, considerandola probabilmente un fatto secondario. Non è così, purtroppo.

Back to Top