Dimensioni spaziali della convivenza plurale: una ridiscussione critica dell’idea di tolleranza

Moroni S. e Chiodelli F. (2011), “Dimensioni spaziali della convivenza plurale: una ridiscussione critica dell’idea di tolleranza”, CRIOS, 1: 55-66

Richiedi una copia dell’articolo per uso personale!

Il paper propone una tipologia dello spazio in connessione con i diritti di proprietà e le modalità di gestione; si propone la scomposizione dei due tradizionali modelli proprietari (proprietà pubblica e proprietà privata) in sei sub-categorie (regimi proprietari): spazi pubblici stricto sensu, spazi pubblici specializzati, spazi pubblici a gestione privata, spazi privati ad uso collettivo, spazi privati complessi, spazi privati semplici.
Scopo dell’operazione è quello di mettere in evidenza come lo spazio influisca sulla tolleranza, e come dunque si debba pensare ai problemi di tolleranza in modo “spazializzato”.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *